I Ristoranti

Memoria gustativa e contemporaneità per esaltare il patrimonio enogastronomico italiano, è questo l’obiettivo che il Gruppo intende perseguire nei tre ristoranti. All’interno de Il Luogo, di VOCE e di BistRo, seppur con proposte culinarie uniche, permane la stessa filosofia, ossia quella di utilizzare materie prime d’eccellenza, rispettando i sapori originari e mettendo al centro la qualità degli ingredienti.

Una fusione armoniosa tra tradizione e innovazione anima il cuore degli chef Negrini e Pisani (Il Luogo), Sabrina Macrì (BistRo) e Lorenzo Pesci (VOCE): ognuno porta con sé un talento unico, esperienze diverse, ma la stessa passione innata e dedizione per l’Alta Cucina Italiana. Eredi di una storica memoria gustativa, proseguono il percorso iniziato sessanta anni fa da Aimo e Nadia, proiettando nel futuro la loro visione innovativa.

logo Il Luogo ristorante stellato

Una proposta culinaria definita una visione dell’Alta Cucina Italiana contemporanea, dove coesistono non solo l’accurato lavoro di ricerca sugli ingredienti, ma anche la speciale attenzione alla storia del prodotto e alla relazione con il produttore.

Dall’accoglienza alla selezione di materie prime eccellenti e dei fornitori, dalla preparazione dei piatti alla scelta dei vini: a Il Luogo, ogni atto è un gesto d’amore verso i clienti.

Logo Voce Aimo e Nadia

Dalla collaborazione con Intesa San Paolo, siglata nel 2018, nasce VOCE Aimo e Nadia, situato all’interno dello splendido Museo delle Gallerie d’Italia. VOCE è Caffetteria, Gelateria artigianale, Dispensa e Ristorante Gourmet: una voce amica, un salotto d’eccellenza di Milano e dei milanesi, dove convergono esperienze diverse che abbracciano l’Arte, la Cultura e il Cibo.  

Un menù incentrato su materie prime ed eccellenze italiane reinterpretate in chiave gourmet con uno stile ispirato alla modernità creativa, ma che resta nell’alveo dell’alta cucina italiana in cui gli ingredienti sono accuratamente selezionati, rispettati e valorizzati.  

Logo bistRo

BistRo nasce nel 2018 dall’idea di far confluire, in uno spazio caratterizzato dalla creatività di Rossana Orlandi, il piacere del gusto e della convivialità. 

In BistRo si propone una cucina che si basa sugli stessi principi di italianità che hanno contraddistinto il percorso di Aimo e Nadia, rivisitata con proposte più semplici da gustare nell’arco della giornata.  

Vengono selezionate materie prime da specifiche zone della penisola, indicate all’interno del menù, come in una sorta di mappa virtuale.  

Un tempio del Made in Italy dove il design d’interni incontra l’Alta Cucina Italiana.